Acquistare online in tutta sicurezza con PayPal

PayPal

Recentemente ho realizzato il restyling ad un sito per una casa editrice pugliese, integrando un sistema di e-commerce, in modo da vendere direttamente online i libri presenti nel catalogo.

Informandomi di qua e di là su internet ho deciso di implementare sul sito il sistema di pagamento di PayPal, che è considerato da tutti il servizio per i pagamenti più sicuro, affidabile ed economico in assoluto sia per gli acquirenti che per il venditore!

Ma facciamo un po’ di chiarezza.

Nato come sistema di pagamento utilizzato soprattutto nei siti di aste online, vedi eBay, recentemente PayPal ha conosciuto una diffusione capillare nell’e-commerce, grazie alla sicurezza nelle transazioni che è in grado di garantire. Paypal è un servizio online che mette a disposizione di utenti e titolari di negozi virtuali un sistema di pagamento rapido e sicuro per gestire transazioni commerciali attraverso il quale i dati finanziari non vengono condivisi tra mittente e destinatario del pagamento.
In pratica PayPal non è altro che un conto corrente online utilizzato come conto di transito per il denaro.
Al momento dell’iscrizione si associa un indirizzo email ad una carta di credito o una carta prepagata che sarà la fonte vera e propria del pagamento.
Nel momento in cui chi fornisce un bene o un servizio (titolare di un conto PayPal) richiede un pagamento, all’acquirente basterà loggarsi sul conto PayPal di cui è titolare, autorizzare il pagamento della somma e il denaro si sposterà dalla carta di credito o carta prepagata associata al conto PayPal del fornitore che verrà avvisato del pagamento effettuato, a sua volta, tramite email.
In questo modo i dati sensibili sono gestiti in modo esclusivo, riservato e criptato da PayPal che per questo è al primo posto in Italia e nel mondo per la gestione delle piccole e grandi transazioni tra negozi online e privati.

Con i vecchi sistemi di pagamento il rischio era quello di far viaggiare sulla rete tutti i vostri dati sensibili come i codici delle carte di credito.
Con PayPal invece inserirete tali codici una volta soltanto al momento della registrazione e poi potrete dormire sonni tranquilli!

Alla fine dei conti, utilizzare PayPal come metodo di pagamento online è solo una questione di fiducia. Sul web non esiste un forum o community dove se ne parli male, io stesso lo uso per i miei acquisti on line. Questo vorrà dire qualcosa no?

condividi...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn
Chi è Gregory Massari

Gregory Massari si occupa di web marketing con particolare cura nella progettazione e realizzazione di siti internet professionali, dinamici e facili da usare.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*