L’Unione Europea richiede l’azzeramento del Digital Divide

Digital Divide

In occasione del restyling del mio sito www.pixeldev.it, mi sono ritrovato a pensare alla situazione del digital divide nel nostro paese. L’Italia si colloca al 26° posto tra i primi 30, nella classifica mondiale dei paesi ad economia “sviluppata”.
Nel nostro paese il numero dei cybernauti è in continuo aumento, per lavoro o per svago, indipendentemente dalla densità demografica è al Nord che si evidenzia una percentuale maggiore di utilizzatori della Rete.

A questa buona notizia se ne aggiunge una drasticamente negativa perché la diffusione delle linee ADSL solo nelle grandi città, lascia isolate le periferie, piccoli centri e addirittura intere zone industriali e artigianali.

La copertura della banda larga, in Italia è molto indietro rispetto al resto del mondo a causa della diffusione e della copertura incostante, ci sono territori veri e propri punti di eccellenza e regioni al di sotto di ogni aspettativa.
Un recente studio sull’uso di internet dimostra che in Italia solo Lazio, Lombardia e Provincia Autonoma di Trento possono vantare un’alta percentuale di diffusione. Altre regioni come Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria sono incredibilmente sotto la media nazionale mentre nel Mezzogiorno solo la Sardegna spicca per diffusione della rete.

Sarebbe a questo punto necessario l’azzeramento del digital divide, in modo da permettere a tutti gli italiani di usufruire del collegamento a Internet a velocità comprese tra 2 e 20 Megabit/s entro il 2012 così come ci richiede l’Unione Europea.
La stessa Unione ci indica nello stesso tempo di sviluppare la banda larga ultraveloce per permettere almeno alla metà della popolazione di collegarsi a 100 Megabit/s entro il 2020, ma entrambi questi percorsi avanzano lentamente anche a causa dello scarso quanto nullo impegno del governo.

condividi...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn
Chi è Gregory Massari

Gregory Massari si occupa di web marketing con particolare cura nella progettazione e realizzazione di siti internet professionali, dinamici e facili da usare.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*