Legge sui Cookie. Hai adeguato il tuo sito web?

Un riassunto dei punti salienti per fare un po' di chiarezza sulla Cookie Law

biscotti

Il prossimo 3 giugno 2015 entrerà in vigore la normativa emanata dal Garante per la Privacy (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014) riguardante l’utilizzo dei cookie sui siti internet, la cosiddetta Cookie Law.
Per proteggere la privacy degli utenti del web tutti i titolari di siti dovranno obbligatoriamente adeguarsi al provvedimento e le sanzioni pecuniarie in caso di non adeguamento sono davvero salate (da 6 mila fino a 120 mila euro).

Vediamo insieme cosa sono questi famigerati cookie

Il cookie è un piccolo file di testo in cui vengono memorizzate informazioni quali nome utente e password per accedere al sito o particolari preferenze come localizzazione o lingua oppure per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione studiandone i movimenti, le abitudini, gusti personali e scelte di acquisto.

Come dovremo adeguarci?

La confusione degli addetti ai lavori e di chi amministra i siti web è davvero tanta e qui vorrei riassumere i punti salienti della nuova normativa per fare un po’ di chiarezza. Di seguito elenco alcuni dei punti da rispettare per adeguarsi al provvedimento:

  1. l’utente che arriva sul nostro sito deve essere avvisato della presenza dei cookie tramite un apposito banner presente in ogni pagina del sito stesso.
  2. il banner deve riportare un avviso che specifica che il sito fa uso di cookie, informando preventivamente l’utente che se continua nella navigazione ne accetta l’installazione. Da precisare che è sufficiente che l’utente “scrolli” la pagina che sta visitando per acconsentire.
  3. bisogna creare una pagina in cui vengono elencati tutti i cookie presenti sul sito, siano essi tecnici o funzionali, di profilazione o di terze parti con tanto di nome, descrizione, motivi per cui vengono creati e spiegazione di come l’utente può fare a disabilitarli nelle impostazioni del proprio browser (nello specifico per i cookie di profilazione che fanno riferimento a messaggi di marketing mirati).
  4. l’installazione dei cookie può avvenire soltanto se l’utente manifesta il suo consenso. Pertanto su ogni sito i cookie devono essere preventivamente bloccati fintanto che l’utente non clicca sul bottone “accetto”, “continua”, “OK” oppure faccia lo “scroll” della pagina che sta visitando.

Insomma, un bel grattacapo per gli addetti ai lavori che per adeguare i siti dei propri clienti dovranno fare un bel po’ di salti mortali, tra l’altro il tempo stringe e le sanzioni sono davvero salate!

condividi...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn
Chi è Gregory Massari

Gregory Massari si occupa di web marketing con particolare cura nella progettazione e realizzazione di siti internet professionali, dinamici e facili da usare.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*