Prospettive e sviluppo del turismo in Puglia grazie al Web Marketing

Turismo in Puglia

Nell’era del Web i viaggiatori e i potenziali turisti dimostrano l’ormai inseparabile relazione tra turismo e internet. Oggi tutti siamo consapevoli delle potenzialità offerte dal web, per cui si utilizza la rete come primo strumento per l’organizzazione dei propri viaggi e per la scelta dell’agriturismo, dell’hotel o del bed & breakfast in Puglia in cui soggiornare.

La Puglia, si sa, è la regione più versatile sotto l’aspetto delle attrazioni, il turista che decide di soggiornare qui durante le sue vacanze è sedotto dal mare, dal sole delle infinite spiagge libere, dall’aria fresca della collina, dalle eccezionali ricchezze enogastronomiche e dalle bellezze culturali che si incontrano ad ogni angolo della nostra regione.

Ma a parte le solite mete rinomate quali Gallipoli, Otranto o il Gargano, ci sono potenziali territori ancora più belli che davvero meriterebbero di essere conosciuti ed esplorati.

Quale potrebbe essere allora il motore propulsore per raggiungere e invogliare il turista ad arrivare nei punti meno conosciuti della nostra tanto amata regione?

Uno su tutti è lo sviluppo del web marketing turistico.

A mio modesto parere, lavorando costantemente con strutture ricettive (agriturismi, bed & breakfast, case vacanze) ed essendo quindi consapevole delle problematiche del settore, mi sento di consigliare la messa in opera di tutte quelle strategie di web marketing che con minimi investimenti garantiscono un riscontro anche nel breve periodo.

Diciamolo chiaro, la crisi economica del nostro paese non è il deterrente principale delle difficoltà del settore!

Non è necessario spendere patrimoni per passare due settimane di ferie sulle colline tra Cisternino, Locorotondo, Ostuni, Ceglie Messapica e la Valle d’Itria, oppure scegliere le assolate spiagge della costa ionica salentina, lasciandosi travolgere dai gustosissimi prodotti dell’enogastronomia locale.

Il territorio pugliese è cosparso di bed & breakfast, agriturismi, hotel, campeggi e case vacanze che a causa della scarsa visibilità sul web non riescono a sfondare nel settore.

È necessario in questo momento rimboccarsi le maniche e dare la svolta decisiva al proprio lavoro investendo nel marketing proprio su internet, primo luogo, anche se virtuale, in cui viaggiatori e turisti vanno alla ricerca di informazioni e di notizie scegliendo la meta adatta per il soggiorno.

condividi...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn
Chi è Gregory Massari

Gregory Massari si occupa di web marketing con particolare cura nella progettazione e realizzazione di siti internet professionali, dinamici e facili da usare.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*